Accedi
Segnala

Rapporto padre figlio: come comportarsi?

Creare un nuovo post nuvola36 - Ultima risposta 30 gen 2017 alle 16:09 da Gabriella70

Ciao a tutte sono un po preoccupata dal rapporto che mio marito ha con nostro figlio, litigano sempre, alzando la voce, a volte li ho anche sorpresi a picchiarsi, non si parlano per giorni e mio figlio, non di meno il marito, assumendo una posizione orgogliosa e a volte menefreghista, non fa altro che peggiorare la situazione, come ci si comporta in quest casi? Mi consigliate un supporto psicoterapeutico? grazie

Utile
+1
plus moins

Tema molto caro alla letteratura questo: vedi Kafka... cosa fare? Credo che lasciar perdere e attendere che evolva da solo, grazie alla presa di coscienza e alla crescita del figlio... 

Dai la tua opinione
Utile
+0
plus moins

Ciao puoi cercare di mediare con tuo marito determinati comportamenti da uomo alfa, temprando la sitazione ed evitando che si accendano litigi. No a insulti, denigrazione, vocone da padre padrone, ecc. può aiutare andare in terapia di famiglia... in bocca a lupo!

Dai la tua opinione

Un utente registrato ottiene più risposte rispetto ad uno anonimo.

Un utente registrato ha un seguito (follow-up) dettagliato di tutte le sue domande.

Un utente registrato ha accesso a delle opzioni aggiuntive.

Non sei ancora un membro?

Registrati, richiede meno di un minuto ed è gratis!