Acne rosacea: cause, cura e rimedi naturali

Settembre 2017

L’acne rosacea, chiamata semplicemente la rosacea , è una malattia infiammatoria che tende a colpire il viso, in particolare la parte centrale e il naso, ma in alcuni casi può riguardare, come vedremo, anche gli occhi.


Sintomi

Rosacea eritematosa

La rosacea eritematosa si presenta occasionalmente appunto come una forma di eritema, con arrossamento che riguarda soprattutto la parte centrale del viso, che prende una tonalità rosacea in caso di tensioni emotiva o luoghi particolarmente caldi.

Rosacea edematosa

La rosacea edematosa si presenta in modo non solo occasionale ma continuato, e accompagnato da edema e da teleangectasie, soprattutto superficiali, che diventano visibili.

Rosacea papulopustolosa

La rosacea papulopustolosa è caratterizzata, come dice la parola, dalla presenza di papule o pustole, che solitamente si concentrano nella parte centrale del viso, attorniate da una regione arrossata ed erimatosa: questo porta erroneamente a pensare ad una forma di semplice acne, che può essere confusa dai pazienti con la rosacea. Spesso in questo caso si presenta anche una forma di congiuntivite.

Rosacea ipertrofica

La rosacea ipertrofica è la più rara, ma anche la più complessa come quadro generale, dato che presenta dei particolari ispessimenti, dalla forma irregolare, che causano purtroppo la deformazione di mento, naso, palpebre e/o orecchie.

Cause

Le cause dell’acne rosacea non sono ancora perfettamente conosciute, anche se la motivazione principale dello stato è la dilatazione eccessiva dei vasi sanguigni, che provocano delle vampate di calore. C’è una componente ereditaria e ricorre spesso nei soggetti che tendono ad arrossire con facilità.

Rimedi

Per capire come curare la rosacea, è bene partire con il ridurre i fattori scatenanti, in particolare proteggersi dal sole, evitare l’uso di acqua troppo calda o troppo fredda, ma anche prodotti troppo aggressivi. Una crema efficace per la rosacea, per eccellenza, è un prodotto che sia un ottimo schermo contro i raggi solari, possibilmente anche resistente all'acqua, d’estate.

Terapia

Una terapia, tra le più usate, è quella antibiotica, che avviene sia per via orale, sia per via topica. Si agisce poi su un sintomo specifico come l’arrossamento con dei farmaci per ridurre la dilatazione vascolare, e antinfiammatori non steroidei. In alcuni casi per combattere le teleangectasia si usano dei trattamenti a luce pulsata intensa.

Cura definitiva

Cure definitive, in realtà, non ce ne sono ma in linea di massima la malattia risponde bene ai trattamenti farmacologici. Quando questo non avviene con risultati soddisfacenti, però, si può andare per via chirurgica, la quale offre diverse opportunità, come la terapia laser, la dermoabrasione o l'elettrocoagulazione.

Foto: © Viktoriya Kabanova - 123RF

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da CristinaPiotti. Ultimo aggiornamento 15 settembre 2017 alle 13:21 da GraziaFontana.
Ce document intitulé «  Acne rosacea: cause, cura e rimedi naturali  » issu de Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) est mis à disposition sous les termes de la licence Creative Commons. Vous pouvez copier, modifier des copies de cette page, dans les conditions fixées par la licence, tant que cette note apparaît clairement.