Miconazolo - Definizione

Giugno 2017


Definizione

Il miconazolo è un medicinale antimicotico indicato nel trattamento di alcune infezioni provocate da funghi o lieviti parassiti (micosi). Tale farmaco viene prescritto ai pazienti colpiti da candida, intertrigine (malattia della pelle), infezione buccale o vaginale. È importante non associare il miconazolo con alcuni medicinali (anticoagulanti, sulfamidici, cisapride, pimozide). Sono, inoltre, possibili alcuni effetti collaterali come disturbi digestivi o allergie. Tale farmaco è commercializzato come Daktarin ® o Loramyc ®.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da AnnaBellini. Ultimo aggiornamento 17 maggio 2017 alle 19:13 da AnnaBellini.
Ce document intitulé «  Miconazolo - Definizione  » issu de Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) est mis à disposition sous les termes de la licence Creative Commons. Vous pouvez copier, modifier des copies de cette page, dans les conditions fixées par la licence, tant que cette note apparaît clairement.