FSH (ormone follicolo-stimolante): valori normali

Giugno 2017

L'ormone follicolo-stimolante, chiamato ormone FSH, è un ormone sintetizzato da cellule gonadotrope, il quale, associato all'ormone luteinizzante (LH), agisce sulla funzione delle ghiandole sessuali. Quali i valori normali? E quando preoccuparsi? Ecco il punto.


Definizione

L’ ormone FSH, follicolo-stimolante è un tipo di ormone liberato dal lobo anteriore dell’ipofisi (anteipofisi) e la sua secrezione è essa stessa stimolata da un altro ormone, antagonista, il GnRH o gonadotropina. L’FSH interviene nella produzione di spermatozoi nell’uomo (spermatogenesi); mentre nella donna favorisce la produzione di estrogeni, lo sviluppo dei follicoli e l’ovulazione. L'FSH alto o basso può costituire, in casi particolari, un sintomo patologico anche grave.

Ormone FSH: esami del sangue

Gli esami del sangue di un ormone follicolo stimolante sono prescritti sia alla dona che all'uomo per mettere in evidenza eventuali distrubi correlati alle funzioni genitali. Nell'uomo, ad esempio, il dosaggio di FSH normale consente di decellerare un'eventuale insufficienza testicolare detto ipogonadismo. Mentre nella donna, i valori dell'ormone FSH consentono la diagnosi di un'amenorrea, una mancata fertilità, sterilità o ipogonadismo.

Valori normali

I valori normali si distinguono a seconda del sesso e variano da un periodo ad un altro. Nella donna, prima della pubertà, il valore normale deve essere inferiore ai 5 UI/l, durante la fase follicolare, il valore deve situarsi tra 2 e 10 UI/l; durante la fase ovulatoria, deve essere compreso tra i 5 e i 30Ul/L, mentre durante la fase luteale, il tasso varia tra 1 e 6.5Ul/l. In menopausa, il tasso di FSH è compreso tra 20 e 150UI/l.

Nell'uomo, prima della pubertà un valore normale di FSH è inferiore a 5UI/l, in età adulta tra 3 e 15UI/l e in andropausa, tra i 37 e i 100UI/l.

FSH alterato

FSH alto nella donna

Nella donna si parla di FSH alto in caso di amenorrea o a causa di insufficienza ovarica o menopausa precoce.

FSH basso

Questo valore diminuisce in caso di amenorrea data da insufficienza ipofisaria o di origine psicogena e in caso di sindrome di Stein-Levanthal (disequilibrio ormonale nella donna).

FSH alto nell'uomo

Esso può aumentare inc aso di insufficienza testicolare o a causa di patologie dei tubi seminiferi, luogo della formazione degli spermatozoi.

FSH basso

Esso può diminuire, come nella donna, a seguito di un'insufficienza ipofisaria.

Avvertenze

I risultati non costituiscono da sé una diagnosi, è infatti importante consultare il proprio medico al fine di prevenire congiuntamente degli esami complementari o una terapia. Un risultato positivo è indice del proprio stato di salute ottimale. i risultati possono spesso variare a seocnda della tecnica utilizzata dal laboratorio.


Foto: © molekuul - 123RF

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da ClaudiaScarciolla. Ultimo aggiornamento 19 maggio 2017 alle 17:34 da GraziaFontana.
Ce document intitulé «  FSH (ormone follicolo-stimolante): valori normali  » issu de Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) est mis à disposition sous les termes de la licence Creative Commons. Vous pouvez copier, modifier des copies de cette page, dans les conditions fixées par la licence, tant que cette note apparaît clairement.