Cornici natalizie, fai da te: 5 spunti con il riciclo creativo

Giulia Vola

Shabby chic, industrial, di design o da decorare con i bambini? Ecco come costruire una cornice natalizia con il riciclo creativo.

Per creare una cornice natalizia basta cartone, forbici, colla e fantasia. © Zoia Lukianova/123RF


Cornici fai da te: tradizione, industrial o di design?

La cornice natalizia per eccellenza si decora con il feltro, quella dedicata a chi ama lo stile industrial con il filo elettrico (blu, verde o rosso) mentre quella per gli amanti del design con il filo di ferro. In ogni caso, per creare la struttura delle cornici fai da te, si procede nello stesso modo: da un cartone da imballo si ritagliano quattro strisce - due di 25x4 centimetri e altre due di 34x4 centimetri - e un rettangolo di 34x25 centimetri. Naturalmente le misure della struttura possono essere modificate a seconda delle dimensioni della foto. I pezzi ritagliati vanno poi dipinti con un colore acrilico, ad eccezione dell'opzione feltro in cui basta foderare i pezzi con il panno che va poi fissato con la colla a caldo sul retro e decorato a piacere frontalmente. Una volta dipinti vanno poi avvolti con il filo elettrico (a colori alternati o monocromo, a voi la scelta) o con il filo di ferro. Per fissare il filo elettrico è consigliabile usare la colla a caldo, per il filo di ferro basta stringere aiutandosi con un paio di pinze. Una volta creata la cornice, basta fissarla al cartoncino rettangolare su avrete incollato la fotografia.


Cornici natalizie? Cornici coi becchi d'oca!

I becchi d'oca (le mollette per i capelli) sono perfette per decorare le cornici natalizie. Per un mood festoso procuratevi un cartoncino rosso che, a vostra discrezione, avrà forma circolare (la più scenografica), rettangolare o quadrata. Nel primo caso, aiutandovi con un compasso disegnate due cerchi concentrici, uno con il diametro di 30 centimetri e l'altro di 20, quindi, con il cutter incidete lungo il tracciato così da ottenere la sagoma. In caso la vogliate rettangolare o quadrata si possono seguire le dimensioni dello spunto precedente. In ogni caso, una volta ottenuta la sagoma posizionate i becchi in maniera alternata (uno con il becco verso il centro, l'altro verso l'esterno). Per dare un tocco di colore i becchi possono infine essere dipinti con vernice per metallo o smalto per le unghie. Infine realizzate la base ritagliando un cartoncino corrispondente alla cornice, incollate la fotografia e assemblate il tutto con la colla a caldo.


Cornici natalizie da colorare (e non solo)

Ecco le cornici natalizie da creare con i bambini: semplici da realizzare e di grande effetto grazie all'uso delle vernici magnetiche, permettono grandi personalizzazioni. Seguendo lo stesso procedimento, da un cartone da imballo vanno ritagliate 4 strisce - due di 25x4 centimetri e altre due di 34x4 centimetri - e un rettangolo di 34x25 centimetri. A questo punto spennellate le 4 strisce con i colori magnetici in cui avrete diluito del colore acrilico e un po' d'acqua. Fate asciugare e ripetete l'operazione. Infine, assemblate la struttura dopo aver fissato la foto nel rettangolo di base e decorate la cornice con magneti a vostra scelta.


Bordi e cornici natalizie: le cassette della frutta

Il riciclo creativo trasforma le cassette della frutta in cornici natalizie da personalizzare secondo i gusti, anzitutto assecondando lo stile shabby. Per realizzarle è necessario l'uso del seghetto: ritagliate due strisce di 7,50x30 centimetri e due di 8x30, eliminate eventuali chiodi, passate una mano di cartavetro, una di vernice impregnante e quindi fissatele tra loro con la colla a caldo, sovrapponendole leggermente. Una volta assemblata la cornice misura 30x30 centimetri. A questo punto potete decorarla a piacere: con il decoupage su legno, con inserzioni in feltro, in cartone, semplici disegni o pittura lavagna, perfetta per quotidiane interpretazioni. Infine, ritagliate un cartoncino per la base, incollate la foto e fissatelo alla cornice.


Cornici per foto: piatti di carta sul muro

Infine i piatti di carta, supporti ideali per creare cornici natalizie con fai da te. Vista la festività procuratevi quelli rossi, magari già decorati, di cartone più spesso. Se hanno il bordo ondulato l'effetto sarà più rifinito. Anzitutto è necessario eliminare il fondo del piatto ritagliandolo con il cutter. Con un compasso create ora la base della cornice, incidendo un cartone e considerando un paio di centimetri per margine: ritagliate la foto della stessa misura, incollate la foto al cartoncino e poi assemblate il tutto al bordo del piatto. A questo punto la cornice è fatta, pronta per essere personalizzata a seconda dei gusti.


Potrebbe interessarti: Cornici per foto: il regalo per la festa del papà è un ricordo

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.