Ammorbidente fai da te? No problem, anche il detersivo è fatto in casa [VIDEO]

Giulia Vola

Ecco come preparare in poche mosse e con ingredienti casalinghi il detersivo e l'ammorbidente fai da te: ricette economiche, ecologiche ed efficaci!


Siete rimasti senza detersivo e ammorbidente per la lavatrice? Siete stufi di spendere e di inquinare? Ebbene, la nonna ha la soluzione per creare in pochi minuti e a costi ridotti il detersivo e l’ammorbidente usando ingredienti casalinghi che, una volta combinati insieme, sono in grado di smacchiare, ammorbidire e profumare tutti gli indumenti e la biancheria.


Detersivo fai da te: basta un po' di sapone di Marsiglia

Basta un litro di acqua, 30 grammi di sapone di Marsiglia a scaglie e qualche goccia di olio essenziale a piacere e il detersivo fai da te è pronto all'uso. Anzitutto si mette a bollire l’acqua, poi la si versa in un recipiente e la si mescola (lontano dal fuoco) alle scaglie di sapone. Quindi si trasferisce il composto in una bottiglia più grande, si aggiungono una quindicina di gocce di olio essenziale, si scuote e il detersivo è pronto. Da sapere: prima di ogni utilizzo (basta mezzo bicchiere a volta) il composto va agitato ripetutamente. Inoltre: in caso di bucato molto sporco basta aggiungere al liquido un cucchiaino di bicarbonato di sodio e la lotta alle macchie è vinta.


Ammorbidente fai da te: il segreto del bicarbonato

Con il bicarbonato di sodio, l’acqua e l’olio essenziale, invece, si crea l’ammorbidente ecologico ed efficace. Provare per credere: versate 4 cucchiaini di bicarbonato in un bicchiere, aggiungete acqua fino al bordo e mescolate, quindi unite qualche goccia di olio essenziale e dopo aver mescolato ancora, versate il composto nella vaschetta per l’ammorbidente. I panni profumeranno come piacciono a voi e saranno morbidissimi. Per un’azione anche igienizzante si può aggiungere al composto una tazza di aceto di mele.


Copyright foto: tashka2000/123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.