Dimagrire velocemente? Sì, ecco come mangiare e cosa fare

Ludovica Riccardi
  • L’estate si avvicina ed i buoni propositi di Capodanno sono sfumati: siamo spacciate? No, ecco come dimagrire velocemente in modo intelligente.
     
    Una dieta dimagrante veloce è possibile ma bisogna stare attente ai falsi miti. © puhhha / 123RF


    Diete veloci ed efficaci, si sa, non vanno a braccetto. Per dei risultati duraturi nel tempo è importante non fare scelte drastiche ma imparare a cambiare il proprio regime alimentare ed il proprio stile di vita. Il web però pullula di diete lampo, tecniche miracolose ma alla fine, se siamo sempre tutte a rincorrere il Sacro Graal della linea perfetta, evidentemente la formula magica non c’è.

    Ecco allora che imparare a seguire qualche consiglio per dimagrire in fretta può essere utile, con la consapevolezza che la costanza e l’equilibrio saranno i vostri ingredienti fondamentali. È vero che esistono delle diete dimagranti veloci ed efficaci a breve termine, utili nel caso in cui per forza di cose si debba perdere urgentemente qualche chilo di troppo, ma sappiate che sulla lunga distanza non vanno bene.

  • Dieta per dimagrire velocemente

    Saper scegliere è il primo passo per dimagrire velocemente. © subbotina / 123RF


    Mangiare bene e fare attività fisica: non si scappa. Se iniziate a seguire una dieta sana ed equilibrata e a svolgere attività sportiva in modo intenso e regolare, i risultati arrivano e in breve tempo. Non saltate i pasti, prediligete una colazione energetica, un pranzo sostanzioso ma non grasso e una cena leggera. Durante la giornata, introducete qualche spuntino sano: una mela, una carota, uno yogurt magro. In assoluto riducete i carboidrati, senza però eliminarli perché sono fondamentali, assumente proteine (carni bianche, legumi e pesce azzurro), e vitamine (frutta e verdura specialmente cruda), evitate formaggi, fritti e dolci, riducete gli zuccheri, i condimenti e introducete le spezie. Bandite l’alcol e le bevande gassate e zuccherate. Infine se è vero che bere acqua fa dimagrire bevetene tanta nel corso della giornata: vi aiuterà anche per farvi sentire più sazie. Se ad un’alimentazione di questo tipo abbinate un’attività fisica regolare, tre volte la settimana, vedrete il vostro profilo cambiare nel giro di due mesi. 

  • Trucchi per dimagrire velocemente

    Evitate il junk food, gli spuntini veloci e grassi fuori casa. © dolgachov / 123RF


    Programmate e aumentate il numero dei pasti, anche quattro o cinque al giorno, prevedendo un paio di spuntini sani e riducendo le quantità quando siete a tavola. Imparate a fare la spesa, scegliendo cosa introdurre nel vostro frigo: ricordate, lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Trovate degli interessi ed evitate i tempi morti in casa e abbandonate le cattive abitudini: macchinetta del caffè, alcol, bibite, merendine e il pranzo di lavoro tutti i giorni fuori: portatevi qualcosa da casa. Se proprio non potete evitare il pranzo o la cena fuori, non leggete il menù, ordinate direttamente pesce alla griglia e verdure.

  • Dieta estiva

    Approfittate dell'estate: insalate, frutta e molta acqua per dimagrire velocemente. © Evgeny Atamanenko / 123 RF


    Approfittatene: con il caldo si mangia meno, d’estate frutta e verdure sono più buone e non cercherete cibi particolarmente energetici come d’inverno, quando un piatto di pizzoccheri non ce li toglie nessuno. Insalatone, cetrioli, pomodori, zucchine, melanzane, anguria, melone, bresaola, fesa di tacchino, pesce, frullati… Insomma con la dieta estiva, potrete tranquillamente essere soddisfatte da pasti molto gustosi scegliendo però dei cibi poco calorici, controllando, ovviamente, le quantità. Andate al mare, nuotate e fate lunghe passeggiate. Il movimento non potrà che giovare alla vostra linea.

  • Come dimagrire velocemente in 5 giorni

    Le diete iperproteiche sono efficaci e veloci ma estremamente squilibrate. © dolgachov / 123RF

     

    Ecco le diete dimagranti veloci: cinque giorni per perdere peso? La proposta: eliminare drasticamente pane e pasta (favorendo il riso integrale) ogni tipo di latticino ad esclusione dello yogurt magro. In tavola dovranno arrivare solo proteine e vegetali. È evidente che si tratta di una dieta iperproteica, che sicuramente in quei giorni vi darà immediata soddisfazione ma che non è sostenibile a rischio di incorrere in gravi problemi di salute connessi a questo tipo di alimentazione. Affrontatela dunque come una dieta d’urto, in chiave detox, ma sappiate che oltre una settimana dovrete abbandonarla. 

  • La dieta del digiuno

    Qualche giorno detox va bene, ma non esagerate. © puhhha / 123RF


    Purtroppo la storia del mondo ci insegna che chi non ha da mangiare non ingrassa. Ecco allora che la dieta del digiuno è la scoperta dell’acqua calda. Vuoi dimagrire? Non mangiare. Per fortuna sappiamo quanto questa scelta sia sbagliata e porti anche a gravi conseguenze per la salute di un individuo. Eppure c’è chi sostiene che introdurre qualche giorno di digiuno ogni due o tre mesi non possa fare che bene ad un organismo abituato nella nostra società ad essere sovra-alimentato. Una sorta di disintossicazione per 3-4 giorni: beveroni, acqua, infusi, tisane. Ma davvero volete bere questi intrugli e sottoporvi a questa tortura? Per carità dopo un pranzo di nozze ci sta stare più leggeri i giorni successivi, ma non è meglio mangiare in modo equilibrato tutti i giorni? Anche perché il nostro corpo è un gran abitudinario e sottoporlo a questi stress può comportare scompensi anche controproducenti e che chiedono al metabolismo di rallentare in funzione di un’improvvisa carestia da cui mettersi al riparo accumulando grasso di riserva.

  • Esercizi per dimagrire velocemente

    L'attività fisica è fondamentale per svegliare il metabolismo. © Anatoly Tiplyashin / 123RF

     

    Camminare in montagnapalestra, corsa, balli, camminata veloce, nuoto, bicicletta, chi ne ha più ne metta. L’attività sportiva mette in moto il nostro organismo e lo fa lavorare, il metabolismo si attiva a brucia i grassi in eccesso. Scegliete l’attività che più vi piace e praticatela almeno tre volte alla settimana. Poi tutti i giorni fate delle piccole scelte: le scale al posto dell’ascensore, andare a piedi invece che in macchina o con i mezzi. Il weekend bandite il divano, andate all’aria aperta, più rimanete in moto più il vostro fisico sarà attivo e capace di eliminare i grassi accumulati.

  • Come dimagrire velocemente la pancia

    Per dimagrire velocemente sulla pancia affidatevi agli addominali. © ammentorp / 123RF

     

    La pancia è la grande nemica di noi donne e, nei casi più gravi, come si può intervenire in maniera intensiva. In primis, però è importante condurre una vita regolare e senza stress. L’attività fisica di tipo aerobico è fondamentale con il training a intervalli. Se volete sapere come eliminare il grasso addominale, ci sono esercizi specifici come piegamenti, squat e crunch (in realtà rinforzano la muscolatura sottostante). Potete aiutarvi anche con creme e massaggi, andate in erboristeria e consultate uno specialista. Nei casi più estremi si può ricorrere alla chirurgia estetica, come la liposuzione e l’addominoplastica

  • Come dimagrire velocemente le gambe

    Squat e potenziamento muscolare per dimagrire sulle gambe. © Andrei Zaripov / 123RF

     

    Anche per le cosce la variabile di attività fisica e di singoli esercizi da svolgere è pressoché infinita: squat, affondi, potenziamento muscolare delle gambe. Ricordate che l’acqua è un’ottima amica, quindi acquagym, nuoto, e tutte le attività aerobiche: zumba, balli e sport intenso. Non dimenticate di bere tanto per combattere la ritenzione idrica.

  • Falsi miti del dimagrimento veloce

    Affidatevi alle indicazioni di un buon nutrizionista e non imbarcatevi in diete miracolose. © stokkete / 123RF

     

    Ne abbiamo vista qualcuna ma vi abbiamo anche messo in guardia dai falsi miti delle diete dimagranti veloci. Oggi si sente parlare di Scarsdale, Natural Diet, Dieta Rina. Prima di iniziare, studiate per bene di che cosa si tratta e confrontatevi sempre con un medico nutrizionista, perché ancora una dieta personalizzata e strutturata sulle vostre reali esigenze sarà sempre più efficace e salutare.  

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.