Credenze moderne: design per tutti gli stili

Giulia Vola
  • Lineari o eccentriche, le credenze reinterpretate in chiave moderna danno un tocco di personalità all'ambiente. Ecco le proposte di design per tutti gli stili.

    La credenza "Musa" arreda con geometria l'ambiente. © Alf DaFrè

     

    Il design di Musa, la credenza di Alf DaFrè firmata Marelli & Molteni disponibile anche in versione vetrina o madia, arreda con eccentrica geometria l'ambiente coniugando le forme arrotondate della scocca con il taglio inclinato delle ante (che celano la maniglia) e proseguono nei piedi in metallo verniciato. Una perfetta sintesi di design e funzionalità.
     

  • Mobili e design: credenze illuminate

    Amelia, la credenza moderna per esporre il design. © Alf DaFrè

     

    Sobria e al tempo stesso originale, Amelia è la credenza di Alf DaFrè caratterizzata da superfici regolari intervallate dalla semi-trasparenza del vetro reflex. Perfetta per mettere in bella mostra gli oggetti di design, l’interno può essere laccato e dotato di impianto luce.

  • Design trapezoidale

    Summer, la credenza moderna a forma trapezoidale. © Bonaldo

     

    Summer, la credenza moderna by Bonaldo realizzata in legno laccato e base in metallo verniciato, è perfetta per dare un tocco di originalità all’ambiente. Caratterizzata da una forma trapezoidale che si sviluppa in verticale è perfetta per mettere in bella mostra libri, foto o oggetti di design. Dotata di spazio a giorno e cassetto, all’occorrenza, può trasformarsi in un elegante scrittoio. Disponibile in giallo zafferano, rosso opaco, bianco e grigio antracite.

  • Stile boho chic

    Explorer, la madia moderna per stili boho chic. © Cattelan Italia

     

    Explorer, la madia moderna firmata dal design di Paolo Cattelan, è perfetta per arredare ambienti in stile bohémien in pieno gusto boho chic. La struttura e il top sono disponibili in diverse varianti per soddisfare tutte le esigenze.

  • Eleganza minimal

    Standard, la credenza all'insegna del minimal. © Cattelan Italia

     

    Linee rigorose e disegno geometrico per Standard, la credenza di Cattelan Italia che arreda gli ambienti dove lo stile è minimal ma ricco di personalità. Disponibile in versione lucida e opaca, è perfetta per vestire la casa con un originale ed elegante design.

  • Lusso Made in Italy

    Opera, la madia che fa il verso alla tradizione. © Francesco Pasi

     

    Opera, la credenza di Francesco Pasi, propone l’antico lusso Made in Italy in versione contemporanea: le linee sagomate, le laccature, i decori e la palette cromatica minimale del mobile fanno il verso alla tradizione e regalano un mobile unico nel suo genere.

  • Design per giovani gusti

    Marius, la credenza contemporanea per case giovani. © Hartô

     

    Il design giocoso di Hartô propone Marius, la credenza contemporanea che nella struttura ricorda lo scafo di una nave e nello schema delle ante le sue vele. Disponibile in tre nuance (rovere naturale, grigio chiaro e blu petrolio) è il mobile ideale per dare un tocco di personalità alla casa (soprattutto) dei più giovani. 

  • Credenze foderate in pelle

    Vicky, la credenza di lusso foderata in pelle. © Longhi

     

    Vicky, la credenza di Longhi, è il mobile di lusso per ambienti dagli arredi sofisticati: rivestito in pelle e decorato da finiture in oro, cromate o bronzee coniuga l'arte e l'estetica del Made in Italy alla funzionalità.  

  • Rigore contemporaneo

    Orwell, la madia dallo stile rigoroso per ambienti chic. © Longhi

     

    Perfetto per la zona notte, Orwell è la credenza di lusso by Longhi che può essere rivestita non solo in legno ma anche in pelle, velluto o cashmere per contrasti fattibili decisamente arditi e originali.

  • Madie moderne, stile vintage

    La credenza in palissandro veste l'ambiente con gli anni Cinquanta. © Studio Dimore Collection

     

    Proposta da Studio Dimore Collection, la credenza in palissandro a 6 ante vesti l’ambiente con l’eleganza degli anni ’50, reinterpretata con un disegno grillage dall’effetto tridimensionale dato dall’alternanza del legno originale con la lacca bianca e nera. Un pattern geometrico che, unito al pezzo vintage, dà un risultato finale di grande impatto scenografico.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.