Amido di riso, proprietà e utilizzo

L'amido di riso è un ingrediente naturale dai molteplici usi e proprietà, che viene utilizzato sia in cucina sia per la cura e il benessere della pelle. 
 

L'amido di riso appare come una polvere bianca e impalpabile. © movingmoment/123RF


Ricavato dalla macinazione del riso, l’amido viene essiccato e polverizzato e risulta come una finissima e impalpabile polvere bianca. C’è da fare una doverosa precisazione sugli amidi di riso che si trovano in commercio: i più comuni sono leggermente modificati (ovvero addizionati con profumi o altri componenti), ma se si vogliono ottenere benefici ancora più efficaci o se lo si vuole utilizzare per la cura dei neonati si consiglia di acquistare quello purissimo, che si trova in vendita nelle migliori erboristerie.
 

Proprietà
 

Bellezza della pelle

L'amido di riso è un ottimo detergente ed è utile per le sue proprietà antiprurito, rinfrescanti e calmanti, oltre al fatto che lascia una pelle perfetta e morbidissima. Per un effetto rilassante, bisogna sciogliere una decina di cucchiai di questa sostanza nella vasca tiepida, e immergersi per una ventina di minuti. A scelta, è possibile aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale: per un effetto rilassante, magari prima di andare a dormire, si consiglia la lavanda, mentre per una sferzata di energia è preferibile l’olio essenziale di limone. Il bagno con amido di riso è consigliato anche in presenza di dermatiti, psoriasi e orticaria, perché ne attenua gli effetti, e punture di zanzara, scottature ed eritemi solari. 


Nel post depilazione

L'amido di riso è un prodotto adatto anche per lenire la pelle arrossata e irritata del post depilazione, sia dopo il rasoio che dopo la ceretta. Bisogna mescolare cinque cucchiai di amido di riso e un paio di gocce di olio essenziale di lavanda, applicarlo sulla zona irritata per 5 minuti e risciacquare con acqua tiepida.


In cucina

L'amido di riso, anche grazie al suo sapore neutro, trova largo impiego anche in cucina, dove viene comunemente utilizzato come addensante nei sughi, nelle salse, nelle zuppe, nella besciamella e nelle vellutate di verdura, se risultano troppo liquidi e vanno resi più corposi e densi. Inoltre, viene impiegato comunemente anche per la preparazione dei dolci e delle creme, perché l'amido di riso li rende più leggeri, aiuta il processo di lievitazione e in alcune preparazioni può sostituire la farina (come nel caso di creme e budini).


Per bambini e neonati

Questo elemento, proprio perché delicatissimo e adatto alle pelli più sensibili, è spesso utilizzato per il bagnetto dei bambini e dei neonati, la cui cute necessita un'attenzione particolare e l'uso di prodotti adeguati. Per i neonati, si consigliano due cucchiai sciolti in acqua tiepida nella loro vaschetta.


Proprietà antinfiammatorie

L'amido di riso è anche un efficace antinfiammatorio, che attenua le irritazioni e gli arrossamenti della pelle (compresa quella dei bambini e neonati, come abbiamo visto). Si utilizza così: bisogna sciogliere un cucchiaio di amido in un pentolino di acqua portata a ebollizione. Quando l’acqua diventa tiepida, bisogna intingere delle garze pulite e applicarle sulla parte infiammata, dove vanno lasciate agire per una mezz’ora. 


Per la cura del viso

Questa sostanza viene spesso impiegata anche per la pulizia quotidiana del viso, perché per la sua delicatezza è adatta a qualsiasi tipologia di pelle. Per ottenere una naturale maschera di bellezza, bisogna mescolare una goccia di olio essenziale a scelta con un cucchiaio di amido di riso in polvere e aggiungere un paio di cucchiai di acqua finché si ottiene una consistenza morbida ma compatta. Questa maschera va lasciata agire sul viso per circa 5/10 minuti (se la pelle è particolarmente grassa e oleosa si consigliano almeno 8-10 minuti di posa), per poi sciacquarla con acqua tiepida. 


Per la bellezza dei capelli

L'amido di riso è utilizzato anche per la bellezza e la salute dei capelli, perché contiene sostanze molto utili, come vitamina D, calcio, fibre, ferro, complesso B, potassio, zinco e magnesio. Viene considerato anche un efficace shampoo secco, perché assorbe il sebo che rende i capelli grassi e appesantiti. Va applicato sulle radici, lasciato in posa 5-10 minuti e spazzolato via con un pettine a denti stretti o una spazzola dalle setole morbide: i capelli risulteranno più vaporosi e leggeri, come dopo un normale shampoo. Oppure lo si può utilizzare diluito nell’ultimo risciacquo dopo un normale shampoo, per rendere i capelli morbidi e luminosi.


Contro i cattivi odori

L'amido di riso è anche efficace contro i cattivi odori: lo si può utilizzare sciolto nell’acqua del pediluvio tiepido, dopo una giornata dove non si sono mai tolte le scarpe, magari aggiungendo un paio di gocce di olio essenziale preferito.


Dove si acquista

Oltre all'erboristeria, dove si possono trovare diverse varianti, l’amido di riso si trova anche in vendita su internet, nei negozi di prodotti biologici e in quelli di prodotti senza glutine.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.