Dimagrire in fretta: metodi e segreti per riuscire in modo sano

Barbara Leoni

La fretta molto spesso è nemica di un buon risultato. Eppure ci sono almeno dieci ottimi metodi per dimagrire in fretta e in modo equilibrato.
 

Dimagrire in fretta è possibile con una dieta equilibrata © Prudencio Alvarez /123RF


Come dimagrire in fretta? Molte volte un evento ci obbliga a fissare sul calendario la data limite per perdere i chili in eccesso. Tra trucchi e diete lampo, bacchette magiche ce ne sono a non finire, ma gli estremismi non vanno mai bene perché i rischi di scelte sbilanciate causano la perdita di tono muscolare, stress psico-fisico, problemi di salute e, inevitabilmente, la ripresa in breve tempo dei chili persi. Per noi donne è importante trovare un metodo per perdere peso rapidamente che sia sostenibile, equilibrato, duraturo e che non ci faccia soffrire la fame. Ecco allora dieci semplici consigli da seguire con determinazione e regolarità.
 

Cosa (non) mangiare per dimagrire in fretta

Programmate e aumentate il numero dei pasti

Anche quattro o cinque al giorno, prevedendo un paio di spuntini sani e riducendo le quantità quando siete a tavola. In questo modo aiuterete il metabolismo a rimanere attivo e a bruciare calorie.

Scegliete come e cosa mangiare per dimagrire in fretta

Prediligete verdure (con pochi amidi), proteine (uova, manzo, pesce, pollo, legumi) che mantengono la massa magra e cibi integrali (regolano il livello d’insulina che favorisce l’accumulo di grassi). Riducete considerevolmente i carboidrati, fonte d’insulina, e assumetene una sola tipologia al giorno. Evitate i dolci. Potete mantenere alcuni cibi grassi in giuste quantità: olio di oliva, noci, mandorle e tutti gli alimenti che contengono omega 3, in quanto utili a prevenire malattie e funzionali ad alcune attività cerebrali e corporee. Infine, la cottura: dimenticate i fritti e preferite cibi cotti al vapore o arrostiti.

Imparate a gestire gli zuccheri

Introducete in dosi moderate gli zuccheri complessi, fonte di energia e contenuti nei cibi integrali, nei cereali, nelle patate, assumete gli zuccheri semplici naturali della frutta dall’alto valore nutrizionale, e abbandonate, invece, gli zuccheri raffinati dei dolci e delle bevande zuccherate che hanno un elevato apporto calorico ma un valore nutrizionale molto basso. Gli zuccheri raffinati generano un picco energetico alto ma di breve durata, con un conseguente senso di fame che vi porterà a volerne assumere altri: di conseguenza gli sbalzi glicemici saranno all’origine di una sensazione di affaticamento, difficoltà di concentrazione e aumento di peso.

Imparate a fare la spesa

Se evitate di comprare alcuni alimenti non potrete mangiarli. Inoltre, leggete bene le etichette ed individuate i grassi nascosti. Acquistate frutta e verdura di stagione.

Riducete i condimenti e usate le spezie

Per insaporire i vostri piatti imparate ad utilizzare le spezie e diminuite l'impiego di condimenti e salse. In particolare moderate l’utilizzo del sale che causa ritenzione idrica.
 

Cosa fare per dimagrire in fretta

Il cibo non è il vostro miglior amico

Uscite, frequentate persone, andate a ballare, trovate degli interessi. Quando siete a tavola mangiate con calma e consapevolmente e non come se non ci fosse un domani.

Abbandonate le cattive abitudini

Se ammettete di essere sempre alla macchinetta del caffè, siate un po’ più severe con voi stesse e rinunciate a quei meccanismi acquisiti che, lo sapete bene, nuocciono alla vostra linea.

Evitate i pasti fuori casa

In questo modo eviterete le tentazioni e non sarete a disagio davanti agli altri. Se proprio non potete farne a meno, non leggete il menù, ordinate direttamente un pesce alla griglia e delle verdure.

Bevete tanta acqua ed evitate bibite e alcool

Bevete un litro e mezzo o due di acqua al giorno, e dimenticate il resto: l’acqua contribuisce a farvi sentire sazie e vi aiuta a disintossicare l’organismo, oltre a tenervi idratate. Evitate tutte le bevande gassate, alcoliche e zuccherate.

Praticate esercizio fisico

Corsa, palestra, nuoto, quello che più vi piace per mantenere in attività l’organismo. Se bruciate 500 calorie in più rispetto a quante ne assumete tutti i giorni, in una settimana otterrete già degli ottimi risultati.

Come vedete non ci sono segreti ma tanti piccoli accorgimenti che, integrati insieme contribuiscono, ad un risultato efficace, equilibrato e di lunga durata per dimagrire rapidamente. All’inizio non sarà facile: quello che conta sono la forza di volontà e la capacità di mantenere uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta. Ultimo consiglio: l’intransigenza non va mai bene, se dovete fare uno strappo alla regola, fatelo e fatelo con il sorriso.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.