Allume di rocca: a cosa serve

Cristina Piotti

L'allume di potassio, usato da molti come deodorante, ha diverse proprietà specifiche. Ecco a cosa serve.
 

Pietra di allume, la chiamano: ecco gli usi principali di questo elemento. © Patricia Chumillas


Allume di rocca deodorante, ma anche cicatrizzante e disinfettante, si dice. Quanto c’è di vero? Più propriamente parliamo di allume di potassio. Ecco di cosa si tratta e a cosa serve.
 

Allume di potassio

Allume di potassio, o allume di rocca: si tratta di un sale misto di alluminio e potassio che ha una azione antitraspirante: è, di fatto, un solido incolore e inodore.
 

Deodorante

Di solito troviamo in vendita una pietra solida oppure sottoforma di ingrediente dei deodoranti classici, in gel o stick. Nel primo caso la pietra va prima inumidita e poi passata sotto ascelle e piedi. Nel secondo caso, l’uso è il classico.
 

Proprietà

Si dice che l'allume di potassio non solo riduca gli odori, ma abbia anche un effetto antibatterico naturale. Economico, di lunga durata, è anche ottimo per l’ambiente perché non contiene gas o scarti.
Per la sua azione cicatrizzante rapida, è utile in caso di taglietti da rasatura.
Tra i vari usi, quindi, c’è anche quello diretto sulla pelle, per calmarla e ridurre rossore o infiammazione. L'allume di rocca, così, è utile in caso di herpes, brufoli o punture di insetti.
 

Allume di rocca cancerogeno?

Non sono stati fatti molti studi sul tema e alcune ricerche ipotizzano che l’uso prolungato del cristallo di rocca, su ferite aperte o attraverso i pori, sia dannoso per la salute. Di sicuro, bisogna stare attenti a non ingerirlo.
 

Dove si compra

L’allume di rocca si compra di solito in erboristeria, ma anche nei supermercati, o lo si può richiedere in farmacia.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.