Jamie Foxx cattivo per “Baby Driver - Il genio della fuga” [INTERVISTA]

Eva Carducci

Jamie Foxx nel ruolo di criminale in Baby Driver - Il genio della fuga, film di Edgar Wright, al cinema dal 7 settembre. La nostra intervista.
 

Intervista a Jamie Foxx, al cinema con Baby Driver - Il genio della fuga. © Kika Press


Nel film Baby Driver - Il genio della fuga di Edgar Wright, interpreta un pericoloso criminale alla corte di Kevin Spacey, specializzato in rapine a mano armata. Jamie Foxx torna al cinema in un ruolo da ragazzaccio ma dalle tinte comiche, nonostante sia il cattivo della storia.

Tornato sulla cresta dell’onda anche grazie ai recenti gossip che lo vedono al fianco di Katie Holmes, l’ex moglie di Tom Cruise, Jamie Foxx ci ha raccontato di più sul suo personaggio.


Com'è lavorare in un film in cui la musica è tutto?

"Sono cresciuto a suon di musica, il fatto che sia un attore non mi ha mai privato di continuare la mia crescita musicale, sia come artista che come ascoltatore. Fare un film in cui tutto si muove a suon di musica è stato perfetto per me".


Per questo motivo hai accettato questo ruolo da “cattivo”?

"Non lo definirei propriamente un cattivo più che altro è un criminale che segue le sue regole e fa bene il suo lavoro, lo fa anche divertendosi rapinando banche a tempo di musica con Baby (Ansel Elgort). Ma cattivo? Non proprio!".


Ti sei ispirato a qualcuno in particolare per interpretarlo?

"Non proprio, ma conosco tanti ragazzi come il mio personaggio, che vengono dalla periferia, dove sono cresciuto anche io, ma sono riuscito a non diventare così". 


Il tuo lavoro ti ha aiutato a superare quelle difficoltà?

"Se penso alla fatica che facevano i miei per portare i soldi a casa e ora la vita che faccio grazie al mio lavoro sono semplicemente grato. Anche quando sono stanco non sento mai la fatica, amo il mio lavoro".


Per questo motivo aiuti anche i giovani attori a realizzare i loro sogni?

"Ci provo, non è facile lavorare nel mondo dello spettacolo, lo sapete bene, se posso dare una mano in qualche modo mi fa piacere. Trasmettere le mie conoscenze e quello che ho imparato durante la mia carriera, e metterlo al servizio di chi sta iniziando, mi rende davvero felice".


Dove ti vedremo prossimamente?

"Nei panni di Little John al fianco di Taron Eferton in Robin Hood e come regista in All Star Weekend".

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.