Capelli: qual è il taglio più adatto al mio viso?

Barbara Costa
  • Viso ovale, rotondo o quadrato? Esistono almeno otto forme diverse del viso. Scegliete quella che vi corrisponde e seguite i nostri consigli per trovare il taglio di capelli ideale.

    Se avete un viso ovale, potete permettervi qualsiasi pettinatura.

    Viso ovale

    Descrizione
    Questa forma del viso è ben equilibrata, nella lunghezza così come nella larghezza. I tratti sono spesso armoniosi, dolci e femminili.

    Il taglio giusto

    Questo viso può permettersi qualsiasi pettinatura. Potete puntare su un taglio destrutturato, leggero e voluminoso.

    Copyright foto: Istock
  • Viso quadrato


    Se il vostro volto è quadrato, puntate su un taglio strutturato.


    Descrizione

    Questa tipo di viso è dritto e regolare, dai tratti ben definiti. I contorni sono spigolosi, la fronte è larga e la mascella voluminosa.

    Il taglio giusto

    Optate per un taglio strutturato, a caschetto o asimmetrico, con una riga ben disegnata. Per addolcire il viso, scegliete un taglio che dia volume alla cima della testa con delle ciocche che incorniciano il viso, oppure una permanente riccia. Evitate le pettinature imprecise e troppo morbide.

    Copyright foto: Istock
  • Viso esagonale


    Quando si ha il viso esagonale, è meglio scegliere un taglio morbido e voluminoso.


    Descrizione
    Questa forma del viso è caratterizzata da tratti spigolosi, ma dolci e femminili. Gli zigomi sono spesso sporgenti e le linee sono più strutturate rispetto al viso ovale.

    Il taglio giusto
    Il taglio deve essere morbido sulla fronte, leggermente strutturato, e voluminoso sui lati. Se optate per una permanente, sceglietela riccia. Evitate i capelli lisci e i tagli geometrici che induriscono i tratti.

    Copyright foto: Istock
  • Viso allungato


    Mezza lunghezza e frangia bassa sono ideali per chi ha il viso allungato.


    Descrizione
    Questa forma assomiglia all’ovale, ma è più lunga e meno larga. L’obiettivo è “spezzare” questa lunghezza riequilibrando i volumi.

    Il taglio giusto

    L’ideale è allargare il viso aggiungendo del volume ai lati. Optate per una mezza lunghezza o per un taglio che arrivi all’altezza delle mascelle. Potete scegliere anche una frangia bassa. Evitate però i capelli lunghi, lisci e i tagli troppo corti.

    Copyright foto: Istock
  • Viso rotondo


    Le pettinature voluminose e strutturate sono le più adatte al viso rotondo.


    Descrizione
    Tanto lungo quanto largo, il viso rotondo rappresenta la dolcezza. Spesso, anche gli occhi, la bocca e gli zigomi sono arrotondati.

    Il taglio giusto

    Scegliete delle pettinature voluminose sulla cima della testa, con delle ciocche sfilate sulle guance, lunghe o medio-lunghe. Per un taglio corto, optate per i capelli ricci, un taglio scalato e una frangia lunga, di traverso sulla fronte. Evitate i tagli a scodella, i caschetti e la riga al centro.

    Copyright foto: Istock
  • Viso rettangolare


    A chi ha il viso rettangolare stanno bene sia i tagli lunghi che quelli corti.


    Descrizione
    Questo viso è lungo e spigoloso. A volte assomiglia al viso quadrato, ma allungato, e alla forma ovale, ma dai tratti più definiti.

    Il taglio giusto
    Il taglio deve essere strutturato, voluminoso intorno alle mascelle e con una frangia, accompagnata da qualche ciocca a livello dei contorni del viso. Preferite un taglio corto? Dovrà essere morbido in cima alla testa, senza esagerare con il volume. Sui capelli lunghi, l’ideale resta un taglio scalato con i capelli lisci.

    Copyright foto: Istock
  • Viso “a triangolo basso”


    Le donne con il viso a triangolo basso possono optare per un taglio netto e una frangia.


    Descrizione
    Questo tipo di viso è caratterizzato da una fronte molto larga, che si stringe a livello del mento e delle mascelle. Gli zigomi sono un po’ sporgenti e spesso anche un po’ nascosti.

    Il taglio giusto
    Scegliete un taglio netto, sui capelli corti o medio-lunghi, voluminoso sulla parte laterale superiore e accompagnato da una frangia per nascondere la fronte. La frangia può essere bombata o sfilata. Evitate i capelli troppo corti o lunghi e lisci.

    Copyright foto: Istock
  • Viso “a triangolo alto”


    Privilegiate un taglio voluminoso e scalato per addolcire la forma del viso.


    Descrizione
    Questo tipo di viso è atipico e poco frequente. La fronte è piccola e le mascelle sono molto pronunciate e sporgenti.

    Consigli pettinatura
    I tagli troppo corti sono da evitare. Si consiglia di ridurre lo spessore intorno alle mascelle e di tenere il viso scoperto, con un taglio voluminoso in cima e sulle tempie. Optate per un taglio scalato sulla mascella e più lungo dietro la nuca.

    Copyright foto: Istock

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.