Come avere capelli perfetti: trucchi semplici

Valentina Segatori

Volete dei capelli sempre in ordine, ma non sapete come fare? Seguite delle semplici regole di bellezza, che assicurano una chioma degna di una star.
 

Capelli perfetti con pochi semplicissimi trucchi, per una chioma impeccabile. © kiuikson/123RF


Acconciature impeccabili e capigliature senza neppure l'ombra di doppie punte: avere capelli perfetti e lucenti si può, basta seguire una routine di bellezza che privilegia l'uso costante nel tempo di piccole accortezze. La stessa tanto amata dalle star, che sul red carpet e nelle occasioni pubbliche sfoggiano sempre chiome impeccabili, che fanno invidia a chiunque. Ecco come fare per avere capelli perfetti.


Come curare i capelli

Il primo passo per avere una chioma bellissima è prendersene cura ogni giorno. I diktat sono pochi ma indispensabili: evitate le fonti di calore aggressive, come piastre e ferretti, prediligendo metodi di asciugatura e messa in piega più delicati; evitate prodotti aggressivi e ricchi di agenti chimici, scegliendo piuttosto shampoo, balsamo e olii naturali, come l'olio di cocco ad esempio. Inoltre, sarebbe utile scegliere delle tinta naturali come l'henné se avete la necessità di coprire i capelli bianchi. In ultimo, spazzolate la capigliatura ogni sera, con una pettine dalle setole morbide e naturali, che regaleranno una lucentezza senza pari.


Come avere capelli ricci perfetti

Se avete i capelli ricci, riuscire a raggiungere un risultato perfetto non è semplicissimo, ma in realtà è più facile di quello che si pensi. Innanzitutto utilizzate per il lavaggio uno shampoo disciplinante ma non aggressivo: utile allo scopo è il Low Shampoo Elvive, che disciplina ed elimina il crespo senza rovinare i capelli. Preferite, poi, i semi di lino alle classiche spume per ricci, che nutrono in profondità definendo le onde senza seccare la capigliatura. Infine, asciugate la chioma con un diffusore, alla massima velocità, ma tenendo il calore al minimo, in modo da non stressare le ciocche ed evitare la formazione di doppie punte.


Come avere dei capelli lisci perfetti

Quando si hanno i capelli lisci tutto è più semplice, ma in realtà se il riccio nasconde i difetti, con una capigliatura stirata come uno spaghetto ogni imperfezione rischia di essere più visibile. Evitate le piastre liscianti, che se da una parte regalano un liscio perfetto, dall'altra comportano anche la creazione di doppie punte. Applicate sempre, quasi giornalmente, un olio nutriente proprio sulle lunghezze, per mantenerle sempre perfette e scegliete i bigodini elettrici dal diametro largo per ottenere una messa in piega perfetta, ma senza danni. Utilizzate, poi, una maschera all'olio di cocco per disciplinare i capelli senza appesantirli.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.