Shatush castano: tutte le sfumature

Valentina Segatori

Lo shatush castano è il trattamento adatto alle donne dai capelli scuri che vogliono colpi di luce in grado di far brillare chioma e viso. Ecco tutte le sfumature.
 

Lo shatush castano ha diverse sfumature che stanno bene a tutte. © Kika Press


Lo shatush è uno dei trattamenti più amati dalle donne. Non solo quello che vira sui toni del biondo, ma anche la schiaritura rossa o ramata. Questo significa che lo può fare solo chi ha i capelli chiari? Assolutamente no! Anche lo shatush castano ha il suo fascino ma soprattutto tante sfumature adatte a tutte. Ecco qualche esempio.
 

Shatush castano dorato

Shatush dorato per le carnagioni calde. © Pinterest @classic-hairstyles.com

Se avete una base chiara e calda lo shatush castano migliore è quello che regala riflessi dorati. Non schiarite troppo, ma fate in modo che le sfumature virino sul castano chiarissimo. In questo modo, non solo, il viso apparirà più luminoso, ma anche più dolce e delicato. Perfetto, quindi, per chi ha un ovale molto definito, dalla mascella squadrata. Sceglietelo solo se avete una carnagione dal sottotono caldo e ambrato. In caso contrario, infatti, rischiereste di apparire slavate e trasandate, perché i riflessi dorati sono difficili da portare. Da evitare se avete i capelli scurissimi ed un incarnato come quello di porcellana, come Biancaneve, per intenderci. Per questo Jessica Biel lo porta così bene, avendo un colorito caldo e ambrato.


Shatush castano ramato

Shatush ramato per le pelli dorate. © Pinterest @pinterest.com

Stesso discorso per lo shatush castano ramato. Bellissimo sulle donne dalla carnagione dorata, mette in risalto i colori caldi tipici di chi ha le lentiggini e i capelli cioccolato. Provatelo, infatti, abbinato ad un castano scuro sui toni del fondente o castagna, per illuminare il viso con giochi di colori e sfumature rossastre. Evitatelo come la peste, al contrario, se avete la pelle chiara, dal sottotono freddo, il tipico incarnato di chi sta bene con blush ciliegia e rossetti lampone. Ad esempio su Sandra Bullock non è il massimo, anche se l'attrice lo sfoggia con molta eleganza e ne acquista in luminosità e brillantezza. Il suoi colori, però, preferirebbero sfumature diverse.


Shatush castano scuro

Shatush castano scuro adatto alle pelli fredde. © Pinterest @google.com

Al contrario, lo shatush castano scuro dona proprio a coloro che hanno un colorito rosaceo, fresco e delicato come quello di una bambola. Bello anche sulle carnagioni più giallastre, ma che abbiano rigorosamente un sottotono freddo. Si abbina bene ai capelli dark, ma mai neri corvino. Le sfumature che questo tipo di shatush regala sono appena accennate e creano dei punti luce discreti, dando un'effetto movimento e volume all'intera capigliature. L'ideale per rendere i capelli scuri meno piatti e anonimi, senza però che si ecceda nel colore. Provatelo in estate o in inverno, dove un punto di luce sulla capigliatura dona al colorito sia naturale che abbronzato. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.