Olio di Brahmi per capelli: proprietà e controindicazioni

Nina Segatori

L'olio di Brahmi è un ottimo rimedio contro la forfora e la caduta dei capelli. Molto diffuso nella medicina ayurvedica.

L'olio di Brahmi combatte la forfora e la caduta dei capelli. Molto utilizzato in medicina ayurvedica. © goodluz/123RF

L'olio di brahmi è un liquido oleoso che si ottiene dall Brahmi, una pianta indiana, molti diffusa anche in Nepal ed in Cina. Utilizzata in medicina ayurvedica, proprio per le molteplici proprietà benefica, ne viene estratto l'olio soprattutto per combattere i problemi del cuoio capelluto. Ecco come utilizzarlo e tutto quello che c'è da sapere.


Olio di Brahmi: proprietà

L'olio di Brahmi è ricco di sostanze benefiche, come la saponina, bacoside e bacopaside, potenti fungicidi e battericidi naturali. Questo fa sì che l'olio sia un ottimo alleato contro la forfora, perché se massaggiato sul cuoio capelluto con costanza, facendo movimenti delicati e circolari con i polpastrelli, è in grado di combattere i funghi e i batteri che causano il prurito e la classica secchezza che provoca quella polverina bianca della forfora. Inoltre, è utile anche per prevenire e contrastare la perdita dei capelli, perché le sue proprietà antibatteriche uccidono i batteri che si insinuano nei follicoli sani, indebolendo il capello. Se massaggiato sulla testa per due volte a settimana, regala una capigliatura sana e luminosa.


Controindicazioni dell'olio di Brahmi

L'olio di Brahmi non ha particolari controindicazioni per gli adulti, le sue proprietà benefiche sono naturali e di solito non danno alcun problema nell'applicazione sui capelli. Diverso il discorso nel caso di uso per altri tipi di fastidi e disturbi, come ad esempio massaggi o assunzione per via orale, ma se utilizzato sul cuoio capelluto non presenta particolari contro. Gli unici casi in cui è sempre meglio rivolgersi al medico o evitarne l'utilizzo è quando si hanno patologie tiroidee o in gravidanza. Ad ogni modo, è sempre consigliabile una preventiva consulenza del dottore.


Olio di Brahmi: prezzo

Un buon olio di Brahmi costa intorno ai 10 euro, in media. Sia online che nelle erboristerie o nei negozi specializzati si trovano prodotti di qualità ad un prezzo accessibile a tutti. In più, lo stesso olio può essere utilizzato non solo per i capelli, ma anche per massaggi e bagni di bellezza. Quindi, con un unico olio si possono fare molteplici cose, qualità che rende il prezzo ancora più vantaggioso ed economico. Da provare, insomma, per scoprirne tutti i benefici ad un costo ragionevole.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.