Olio di cocco: proprietà e usi

Nina Segatori

Come usare l'olio di cocco? Tra le tantissime proprietà benefiche, regala idratazione estrema e morbidezza, soprattutto ai capelli.
 

L'olio di cocco ha molteplice proprietà benefiche ed è un perfetto idratante naturale. © belchonock/123RF


L'olio di cocco è un olio vegetale ottenuto dalla noce di cocco. Non solo ha numerose proprietà benefiche, ma è anche una delle principali fonti di acido laurico. Proprio per questo è un potente nutriente, in grado di rigenerare la pelle e dare nuova vita ai capelli. Il suo profumo naturale, poi, è fresco ed esotico e stimola il buonumore.


Proprietà dell'olio di cocco

L'olio di cocco ha molteplici proprietà. Innanzitutto brucia i grassi: secondo gli esperti bastano due cucchiai al giorno per ridurre il girovita ed avere una pelle asciutta e ben tirata. In più stimola la concentrazione, rafforza i denti, è utilissimo contro la candida. Per la pelle, poi, è un toccasana: provate a spalmarne un po' sul tutto il corpo dopo la doccia, l'idratazione sarà al top soprattutto se l'epidermide è ancora un po' bagnata. Proprio per il suo forte potere idratante è consigliato contro la pelle secca, ma le sue proprietà antibatteriche lo rendono perfetto anche su quella acneica.

 

Usi dell'olio di cocco

L'olio di cocco si presenta spesso sotto forma di burro, quindi sarà necessario scioglierlo, sfregandolo tra le mani. Provatelo dopo un pediluvio, non solo previene i funghi, ma applicato sui talloni prima di andare a dormire, rende la pelle dei piedi morbida e setosa. Massaggiatelo, quindi, delicatamente e poi indossate dei calzini di cotone per tutta la notte. Lo stesso potere idratante può essere sfruttato per proteggere le labbra dalla secchezza eccessiva, causata dal freddo. In questo caso, invece, di scioglierlo, applicatelo in forma solida, a mo' di burrocacao.
 

Olio di cocco e capelli

Le sue proprietà idratanti possono essere utili soprattutto per i capelli, in particolar modo su quelli secchi e sfibrati. La vitamina E presente nell'olio di cocco rende la capigliatura più sana, luminosa e corposa, stimolandone la crescita. La ricca quantità di acido laurico presente agisce contro la caduta dei capelli e riduce la forfora, proprio perché penetra nella cute e la idrata. Naturalmente emolliente, l'olio di cocco trattiene l'umidità da singola ciocca di capelli, e ne ripristina corpo e lucentezza. È inoltre una ricca fonte di vitamina E, una delle vitamine più importanti per la crescita dei capelli sani. Utilizzatelo prima dello shampoo come maschera nutriente e lasciatelo agire per circa mezz'ora.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.