Pettinature anni 50: ecco come fare

Valentina Segatori

Creare un'acconciatura anni '50 è più semplice di quello che si possa credere. Ecco come realizzarne una in pochi passi.

© Pinterest @theworldinacloset.blogspot.ch

 Anni '50 mania: mentre sulle passerelle gli hairstylist si sfidano a colpi di spazzola nella creazione delle acconciature più innovative, lo street style riporta in auge le pettinature vintage che ricordano le pin up degli anni passati. Così, per una capigliatura old style, non serve essere delle esperte parrucchiere, ma solo avere un minimo di manualità e rispettare due semplici regole dello stile anni '50: volume e cotonatura. Ecco come fare.

Occorrente

Per realizzare una tra le più semplici acconciature anni 50 occorrono un ferretto per ricci dal diametro medio, lacca per capelli, forcine ed un pettine a denti stretti.

Tutorial acconciatura anni 50

Dividete i capelli pettinando la riga al centro e con l'aiuto del ferretto realizzate delle onde morbide sulle punte. Posizionate il ferretto a metà lunghezza di ogni ciocca e arrotolate lasciando in posa per qualche secondo.

"Aprite" i ricci con l'aiuto delle dita, passando le mani fra i capelli, in modo che le onde risultino più voluminose e naturali. 

Raccogliete una ciocca proprio sulla parte centrale e leggermente posteriore della testa e cotonatela, pettinandola dall'alto verso il basso, in modo che si formi un leggero volume all'altezza delle radici. 

Vaporizzate nel punto cotonato abbondante lacca, per far sì che il volume si fissi per bene e duri più a lungo.

Raccogliete le ciocche laterali all'indietro per realizzare una mezza coda e fissatele con una forcina, proprio nel punto in cui si incontrano con la parte di capelli cotonata.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.