Frullati di verdure: la top ten 

CoryseFarina
  • Come affrontare l’estate se non con questi frullati di verdure ricchi di principi attivi e dal sapore eccellente? Ecco 10 idee e ricette di frullati di verdure che renderanno più fresca e saporita la vostra estate!
     

    La top ten dei frullati di verdure, idee e ricette! ©  Marina Pissarova/123RF


    Gli smoothie sono frullati sani e velocissimi da preparare che in generale non contemplano la presenza di latte o di gelato quindi sono adatti proprio a tutti.
    Sono una versione light dei famosissimi frappé, che però non perdono in gusto e ne guadagnano per le proprietà sane, leggere e ricche di principi attivi che contengono.
    Grazie al bassissimo impatto calorico sono anche ideali per chi è a dieta e per chi cerca di dimagrire senza perdere il piacere di assaporare cose gustose. I frullati si ottengono dalla combinazione mixata di verdure diverse, accompagnate sempre da qualche frutta che serve a dare quel pizzico di dolcezza in più, necessaria a rendere il gusto piacevole proprio a tutti.

    Dovrebbero essere, come per le tisane, una buona abitudine giornaliera e in tutte le stagioni poiché apportano benefici al corpo umano in vitamine e proteine, che talvolta possono mancare. E come per le tisane, in base agli ingredienti utilizzati, i frullati avranno benefici diversi. 
    Ecco la top ten dei frullati di verdure ideali per ogni occasione!

  • Frullato di barbabietola

    Frullato di barbabietole rosse, ricco di minerali e afrodisiaco. ©  Olga Kriger/123RF


    Per questo frullato l’ingrediente principale è la barbabietola che contiene proprietà diuretiche e aiuta la digestione ma soprattutto, mangiata cruda sotto forma di smoothie è un ottimo alimento poiché favorisce la produzione di globuli rossi contrastando l’anemia. Un recente studio inglese al The London school of Medicine dimostra inoltre che, bere mezzo litro di barbabietola rossa al giorno diminuisce sensibilmente la pressione alta e l’ipertensione. Contiene poche calorie ma molti zuccheri che sono ideali per chi pratica sport, quindi è ottimo bere un frullato prima di praticare esercizio fisico o a colazione, apportando così le energie necessarie per affrontare la giornata.
    Anticamente i romani credevano che la barbabietola rossa fosse afrodisiaca: in effetti recenti studi hanno dimostrato anche che mangiare barbabietole stimola la produzione di ormoni. Che dire di più, correte a preparare questo delizioso frullato. 

    Ingredienti:

    • 1 tazza di acqua
    • 1 barbabietola media
    • 1 carota media
    • 1 mela media
    • 4 cubetti di ghiaccio
  • Frullato di sedano per le energie

    Frullato energico al sedano per iniziare carichi la giornata! ©  vanillaechoes/123RF


    Il primo dei frullati alle verdure che proponiamo è il Frullato energico adatto la mattina prima di andare a scuola o al lavoro.
    Questo frullato è ricco in sedano che è noto per le sue proprietà diuretiche, e svolge un’azione vasodilatatoria dei vasi sanguigni renali favorendo la diuresi. Il sedano inoltre protegge la mucosa gastrica e riduce la produzione di acidi gastrici avendo un ottimo effetto in caso di ulcere e gastrite.
    L’ananas invece aiuta a bruciare i grassi, i suoi acidi organici hanno funzione diuretica e l’alto contenuto di vitamina C previene la formazione di rughe. Allo stesso modo lo zenzero aiuta a combattere stati influenzali, è un antinfiammatorio e un buon anticoaugulante e abbassa il rischio di colesterolo e problemi al cuore.


    Ingredienti:

    • Mezzo mazzetto di foglie verdi di dente di leone
    • 2 gambi di sedano
    • 1 cm di radice di zenzero fresco
    • 2 pesche
    • Mezzo ananas

    Frullare tutti gli ingredienti e gustare freddo!

  • Frullato di carote

    Frullato di carote arancioni, ricche di potassio e betacarotene ideali tutto l'anno. ©  Marina Pissarova/123RF


    Le carote esistono di diversi colori, le più comuni sono le arancioni ma ne esistono anche viola, gialle, rosse e bianche. In base al colore, le carote hanno proprietà diverse, ma tutte apportano benefici similari. La carota arancione, ad esempio usata per il frullato è un ottimo rimedio contro le ulcere e le infiammazioni dell’intestino, purifica il fegato e i reni grazie all’alto contenuto di vitamine A, C, D, E, B2 e B6 e minerali come potassio, ferro, calcio, fosforo, zinco e magnesio. Le carote inoltre aiutano a ridurre i livelli di colesterolo, prevengono i tumori polmonari e bloccano la dissenteria. La carota è inoltre nota per i suoi benefici per la pelle, cura gli eritemi solari e le allergie dermatologiche, e protegge dai  raggi UV solari. Non aiuta l’abbronzatura, ma il betacarotene ha una importante funzione antiossidante, ostacolando così l’invecchiamento della pelle e rughe. Per trarre al meglio questi benefici è importante mangiare le carote crude quindi un frullato di carote è ideale. Ecco la ricetta!


    Ingredienti:

    • 8 carote
    • 1 barbabietola
    • 1 gambo di sedano


    Per saperne di più: I valori nutrizionali delle carote

  • Frullato alle bietole

    Frullato alle bietole, benefici e ricette. ©  margouillat/123RF


    Per questo frullato l’ingrediente base sono le bietole che, essendo disponibili fresche tutto l’anno, fanno si che potrete preparare questo frullato in ogni stagione.
    La bietola è una verdura altamente digeribile e ricca di sali minerali. Possiede proprietà rinfrescanti e diuretiche, ideali per chi ha problemi di cistite o malattie renali, e stimola la produzione di succhi gastrici aiutando la digestione.
    La grande quantità di fibre di cui è composta aiuta la motilità intestinale sopratutto in caso di stitichezza. Adatta per le donne incinte è anche ricca di acido folico e ferro.


    Ingredienti: 

    • 1 mazzo di bietole
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 2 banane
    • succo di mezzo limone
    • 2 tazze d’acqua
  • Frullato di carote viola

    Frullato di carote viola, poco conosciute ma ricche di benefici ©  vanillaechoes/123RF


    Come già detto, le carote possono essere di diversi colori, ma le prime carote in Europa non erano quelle arancioni bensì quelle viola. A differenza delle carote classiche, quelle viola sono molto più ricche di antiossidanti, polifenoli, favonoidi e meno zuccherine.
    Sono un antinfiammatorio naturale che agisce combattendo i sintomi di asma e artrite reumatoide, molti esperti sostengono addirittura che le proprietà della carota viola superino quelle dell’aspirina.
    Ricche di antociani, che migliorano la vista aumentando la circolazione sanguigna attraverso i capillari, riducono il rischio di retinopatia.
    Unite alle proprietà benefiche della barbabietola ed alle ricche vitamine dell’arancia doneranno al frullato un gusto unico e salutare.


    Ingredienti:

    • 1 grande carota viola Bio
    • 1 piccola barbabietola rossa
    • 1 arancia
    • 1 piccolo gambo di sedano
    • 1 presa di fieno greco (facoltativo)
  • Frullato di cetriolo

    Frullato con cetrioli, kiwi, spinaci e sedano, ottimo per le proprietà diuretiche e digestive © ANTONIO BALAGUER SOLER/123RF


    Conosciamo tutti le proprietà del cetriolo sulla pelle, per l’acne, le scottature e per i capelli, ma non sempre si conoscono i suoi benefici anche per il corpo.
    Il cetriolio è ricco di acqua e potassio quindi un ottimo alleato in estate per l’idratazione del corpo e, di conseguenza, anche per i reni e la vescica apportando così benefici diureticiEvita in questo modo la formazione di calcoli nei reni e la grande quantità di fibre aiuta a pulire l’intestino. Essendo inoltre ricco di potassio e povero di sodio il cetriolo è capace di abbassare la pressione arteriosa.
    È utile in caso di diabete essendo povero di carboidrati e adatto per mantenere la linea. Con l’aggiunta di kiwi, spinaci e sedano è un frullato benefico e ricco di minerali, adatto a tutte le stagioni.


    Ingredienti:

    • 1 cetriolo
    • 2 gambi di sedano
    • 1 kiwi
    • 1 manciata di spinaci
    • 1 limone
  • Frullato di zucca e cannella

    Un frullato golosissimo a base di zucca, yogurt e latte di cocco. ©  Anna Pustynnikova-123RF


    Il frullato alla zucca e cannella è un ottimo modo per mangiare le zucche svuotate ad Halloween, ma essendo anche molto dolce e cremoso grazie allo yogurt e il cocco, è un ottimo modo per far mangiare questa verdura anche ai bambini.
    Malgrado sia un alimento dal sapore molto dolce, la zucca è ottima nelle diete ipocaloriche e in caso di pazienti diabetici grazie al bassissimo tasso di glucosio e lipidi. Questa mancanza di zuccheri è al contrario compensata da grandi percentuali di fibre, vitamine come B e C, sali minerali come calcio, fosforo, potassio, magnesio, zinco e acqua.
    La zucca è un importante antiossidante per la prevenzione delle rughe ed è ricca di Omega-3, quindi ideale per la riduzione del colesterolotrigliceridi e per la pressione alta. Grazie alle fibre è un’ottima alleata contro la stitichezza e l’alta percentuale di magnesio, essendo un rilassante naturale, aiuta contro l’insonnia, la fame nervosa e la depressione.
    Questa ricetta è decisamente più golosa grazie allo yogurt, alla cannella, al cocco e alle noci ma una versione ancora più light può essere realizzata con l’eliminazione dello yogurt e del latte di cocco, da sostituire con una tazza di acqua.


    Ingredienti:

    • 245 g di yogurt greco al naturale senza grassi
    • 60 ml di latte di cocco
    • 115 g di polpa di zucca
    • 1 cucchiaio di noci pecan a pezzetti
    • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
    • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • Frullato di zucchine

    Frullato di zucchine, perché non vanno mangiate solo cotte! ©  tunedin123/123RF


    La zucchina, un ortaggio apparentemente modesto, è invece molto spesso protagonista della tavola. Oltre che cotta per le preparazioni culinarie, la zucchina può anche essere frullata cruda andando a creare uno smoothie davvero gustoso e benefico. Contiene pochissime calorie e molta acqua adatta per l’idratazione estiva; ricca di vitamina A, B1 e C e minerali come potassio, fosforo, calcio e ferro è un’alimento davvero salutare. È ovvimante utile per dimagrire ma contiene anche molte fibre che favoriscono l'abbassamento del colesterolo cattivo. Anch’essa ha proprietà antinfiammatorie contro l’asma e l’artrosi e, unita allo zenzero agli spinaci ed al cetriolo, metterà in risalto tutti i proncipi attivi in grado di mantenere forte il sistema immunitario di adulti e bambini.


    Ingredienti: 

    • 2 zucchine
    • 1 cetriolo
    • 1 cubetto di zenzero
    • 1 manciata di spinaci
    • 1 mela
    • cubetti di ghiaccio qb
  • Frullato di pomodoro

    Frullato di pomodoro, delizioso e salutare. ©  Pravit Kimtong/123RF


    Sulle tavole degli italiani il pomodoro proprio non manca mai, ma perché non usarlo per fare anche un bel frullato salutare?
    Al contrario degli altri ortaggi nella top ten, il pomodoro, per mettere in risalto tutti i suoi benefici, deve essere cotto, quindi la preparazione sarà più lunga.
    Il pomodoro è ottimo durante le diete poiché aiuta il metabolismo ad accelerare la trasformazione dei lipidi in energia ed aiuta a prevenire l’osteoporosi e il colesterolo cattivo. È tra gli ortaggi più ricchi di vitamina C e contiene, come le carote, un’alta percentuale di betacarotene, ideale per proteggere la vista.


    Ingredienti:

    • 1 pomodoro grande maturo
    • 1 cucchiaino di origano
    • 1-2 pizzichi di pepe nero


    Preparazione

    Mettete in acqua bollente un pomodoro grande maturo. Dopo qualche minuto toglierlo dall’acqua e metterlo in un frullatore. Aggiungere l’origano e il pepe e frullare il tutto. Bere subito per non perdere le proprietà benefiche. 

    NB: non aggiungere olio o altra materia grassa per mantenere le proprietà salutari. 

  • Frullato di porro

    Frullato di porri, un vero e proprio detox, ottimo per la salute. ©  Lukas Gojda/123RF


    Il porro è un ortaggio molto utilizzato nella cucina francese, dal gusto molto forte e saporito, adatto proprio alle vellutate e ai frullati. Del porro si parla proprio di proprità  terapeutiche e benefiche sin dall’antichità in Europa. Ideale comprarli freschi nel periodo invernale e autunnale, i porri si trovano comunque in tutte le stagioni. Il porro come tutti gli altri ortaggi è ricco di vitamine, A, B, K e J, minerali (come ferro, potassio, magnesio e fosforo), ma sopratutto  ha il pieno di proteine ed è adatto quindi alle diete proteiche.
    Il frullato al porro è un vero detox poiché aiuta l’eliminazione di sostanze tossiche attraverso i reni, ed è un ottimo digestivo aiutando anche contro i gonfiori addominali. Il porro inoltre aiuta ad abbassare la pressione sanguigna e il tasso di colesterolo nel sangue. Questo frullato essendo completamente formato da verdure può essere gustato anche a pranzo o a cena come un gustoso e salutare secondo.


    Ingredienti:

    • 1 porro
    • Mezzo cetriolo
    • Mezzo avocado
    • 4-5 ravanelli
    • 1 spicchio piccolo di aglio
    • Mezzo succo di lime

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.