Come pitturare casa: i colori dell’autunno per pareti glam

Giulia Vola

Dalle sfumature del grigio alle gradazioni del blu e del verde: ecco i colori di tendenza per pitturare i muri di casa e dare vita ad ambienti chic e glam.

Il grigio e il blu: due must have per le pareti glam dell'autunno 2017. © Wilm Ihlenfeld/123RF


Ridipingere casa: l’autunno è pop

L’autunno è uno dei mesi migliori per pitturare i muri di casa e dare nuovo allure al nido per l’inverno da vivere all’insegna del comfort. Prima di entrare nel vivo delle palette, è bene tenere a mente alcuni principi: le sfumature del grigio e del blu sono il must have dell’autunno 2017 in grado di amplificare la percezione del volume degli ambienti; di bianco ne esistono infinite varietà e accostato al nero crea effetti trendy ed eleganti; i colori pastello sono ammessi solo nelle tonalità più intense quindi, archiviato il rosa quarzo e l’azzurro serenity del 2016, è ora di osare con i verdi e i grigi più intensi. In generale si sappia: l’autunno 2017 è pop.


Pitturare i muri di casa con sfumature di grigio

Rilassante ed elegante, in tutte le sue gradazioni che dal delicato perla vanno al convinto antracite passando per il talpa - il parente del color tortora, eletto a protagonista del 2017 da Farrow and Ball per dipingere casa-, il grigio è la tonalità dell’autunno 2017 che si presta a vestire i muri di tutte le stanze. Tanto più che è lo sfondo perfetto per tutti gli stili di arredamento, dallo shabby chic al super moderno.


Dipingere casa di cromoterapia glam

Dal rosa brillante al rosso carminio passando per il fucsia, il fil rouge delle tonalità glamour della stagione 2017/2018 veste gli ambienti di colori pop, perfette da abbinare alle calde sfumature del legno. Accesi e luminosi, veri e propri attivatori energetici secondo la cromoterapia danno personalità e voce alle pareti di una casa very glam.


Come verniciare casa? Con le variazioni di blu

Dall’intenso colore dell’oceano a quello profondo e cangiante del petrolio senza dimenticare le sfumature più accese del viola, il blu è il must have per caratterizzare i dettagli di case eleganti e di tendenza: scegliendolo per verniciare le pareti di nicchie, porte e infissi, o una sola delle pareti della stanza, si dà vita ad ambienti dal retrogusto boho-chic. Per pareti intere si può optare per tonalità altrettanto glam ma più delicate, come suggerisce Hi-Macs, leader nel design d’interni che, in merito, ha creato la palette Velvet, dove il blu sfuma fino al grigio.


Come colorare una parete? Ispirandosi alla natura

Complice la tendenza Greenery dettata da Pantone, le sfumature della vegetazione colorano le pareti delle case al passo con i tempi facendole fiorire di un verde ora intenso, ora mimetico, ora tendente al giallo, tonalità perfette per vestire i muri della zona living e del bagno.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.