Stile country: arredamento in città

Giulia Vola
  • Dal salotto alla sala da pranzo, dalla cucina al bagno senza dimenticare la camera da letto, ecco come arredare in stile country una casa di città.

    Materiali naturali e dettagli rustici: l'arredamento country in città. © Pinterest@nowandthan.tumblr.com

    Arredo stile country: mobili e materiali

    Per arredare in stile country non è necessario vivere in campagna. In città l'arredamento rustico si nutre di dettagli country-chic in pieno urban style. I mobili sono in legno, poco rifiniti (ma non troppo slavati, altrimenti si sconfina nello stile shabby), i pavimenti sono in parquet, cotto o cementine, alle pareti i colori vanno dal bianco al beige e disseminati qua e là gli arredi sono artigianali e carichi di personalità. Da non dimenticare la biancheria in tessuti naturali e piante da interno a volontà.

  • Stile country chic (e bohémien)

    In versione urban lo stile country si fa chic. © Pinterest@studio-mcgee.com

    I cittadini amanti dell'arredamento rustico vestono l'appartamento di città con dettagli artigianali dal sapore chic e bohémien: in salotto basta scegliere un divano rigorosamente in tessuto naturale e colori chiari, un tavolino in legno, l'immancabile piantina e un tappeto etnico o a pelo lungo e l'effetto è garantito.

  • Arredamento country moderno

    Stile country e arredamento moderno: elegante connubio. © Pinterest@erikasternlove.tumblr.com

    Ambientata insieme a un divano dal design contemporaneo, una cassapanca in legno dallo stile rustico declina l'ambiente in versione country lasciando spazio a eleganti alchimie abitative tra l'arredamento moderno e quello di campagna. Basta una coperta in lana, un cuscino peloso, qualche dettaglio vintage e l'aria di città profuma subito di campagna.

  • Casa stile country, arredamento stile inglese

    Rivestimenti a righe e colori pastello: british country style. © Pinterest@aquieterstorm.tumblr.com

    Lo stile country in versione inglese è forse il più riconosciuto e apprezzato dagli amanti del genere.  Decisamente chic, esiste nella variante più bohémien e in quella più shabby: dipende se alle pareti e nei rivestimenti preferite le righe o i motivi floreali.

  • Salotto stile country

    Il salotto country si arreda di calda eleganza. © Pinterest@georgianadesign.tumblr.com

    Un salotto cittadino in stile country dà il benvenuto ai dettagli etnici: l'obiettivo è trasmettere la personalità e valorizzare l'artigianalità che li caratterizza: dai cuscini ai tappeti, dai mobili ai soprammobili scegliete ciò che più vi ricorda lo spirito autentico del paese d'origine.

  • Cucine stile country

    Bianco e legno: cucina country in perfetto urban style. © Pinterest@Coco Lapine Design

    In una cucina country i mobili sono in legno, per un risultato urban style sono laccati di bianco (l'effetto dev'essere opaco). A proposito di rivestimenti, le piastrelle in travertino burattato sono le più indicate per dare un tono raffinato; in generale, a proposito di colore alle pareti, la scelta è tra il bianco e i colori caldi. Stoviglie a vista in salsa vintage fanno il resto.

  • Cucina stile country (in muratura)

    La cucina in muratura dà un tocco country all'ambiente. © Pinterest@barbaragroen.nl

    Porcellane vintage con decori floreali, stoviglie e utensili a vista: nella cucina in muratura in versione country è importante non sconfinare nello stile shabby. Per evitare la deriva, le ante sono realizzate in legno scuro e nelle nicchie sono incastrate vecchie porte (reperibili nei mercatini delle pulci, dai rigattieri) per creare armadi a muro. Per i top cucina sono perfetti il legno massello, la graniglia, il cotto e la ceramica smaltata a mano che echeggiano i tipici casolari di campagna.

  • Bagno stile country

    Vasca da bagno con i piedini e vecchio lavabo in pieno stile country. © Pinterest@dustjacket-attic.com

    Per rispettare lo stile country anche in bagno le opzioni sono due: in muratura o arredato con dettagli vintage e, sopratutto artigianali. Se per creare ambienti dal sapore rustico la prima è la soluzione più semplice (ma attenzione: è per sempre), un'attenta ricerca di lavabi, vasche da bagno, sanitari, porta asciugamani, cesti e cestini in vimini e decori in ferro battuto regala mix davvero originali. Nel dubbio non dimenticate che la biancheria deve, assolutamente, essere in lino o cotone.

  • Camere da letto stile country

    La camera da letto ha colori pastello, tanti cuscini e molto legno. © Pinterest@lexingtocompany.com

    In camera da letto sono i dettagli a determinare lo stile country: la testiera (realizzabile con il fai da te) può essere in legno, le coperte o il copriletto è in lana grezza, i cuscini sono paffuti, i tappeti pelosi, i mobili in legno, le pareti di colori pastello e i quadri non sono aggressivi.

  • Stile cottage (anche in città)

    Tavolo a fratina e panca in legno per un effetto cottage. © Pinterest@madeinpersbo.blogspot.se

    La sala da pranzo di un cottage - le ville di campagna dallo stile rustico ma estremamente elegante - in versione urbana è arredata con un tavolo a fratina e una panca in legno. Il resto è una questione di dettagli - lampadari fai da te, mobili, cuscini,  quadri e piante - in grado, come sempre, di fare la differenza.  

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.