Colori pareti camera da letto: ispirazioni Feng Shui

Giulia Vola

Ecco come dipingere le pareti della camera da letto rispettando i dettami del Feng Shui, l’arte cinese che equilibra l'armonia tra spazio interno ed esterno.

Il verde Greenery, eletto colore del 2017 da Pantone, è il colore perfetto per le pareti della camera da letto secondo il Feng Shui. © stockernumber2/123/RF

Pareti colorate: l'energia del Feng Shui

Se la camera da letto è la stanza in cui ricaricare le energie, nella scelta dei colori alle pareti un importante contributo arriva dal Feng Shui, l’arte cinese che letteralmente si traduce con vento e acqua - gli elementi che plasmano terra e cielo - e, concretamente, applica i concetti di pace, salute, prosperità e felicità nell’architettura e nell’arredamento degli spazi della casa così da creare armonia tra l’interno e l’esterno.

Ebbene, secondo i dettami Feng Shui i colori pastello, nelle tonalità più delicate, sono le più indicate mentre andrebbero evitate le tinte scure, i colori accesi e anche il bianco, tinta che trasmette un senso d’instabilità e vuoto - se proprio non potete farne a meno diluitelo con qualche goccia di crema o beige - e sono da preferire intonaci a base di argilla, biocompatibili, atossiche e traspiranti. 


Greenery: il verde del 2017 in camera da letto

Nel dettaglio, il colore ideale per la camera da letto secondo la dottrina cinese è il verde nelle tonalità più chiare e luminose. Il Greenery, insomma, il colore che Pantone ha conclamato più cool per il 2017. Simbolo dell’illuminazione e della conoscenza, associato all’aria aperta e in generale alla natura, è perfetto per contribuire a ricaricare le energie e infondere relax necessario per una buona dormita. 


Relax in camera da letto? Con l'azzurro, il rosa e il viola

In seconda posizione si candida l’azzurro: nonostante il blu sia il colore della riflessione e della meditazione, il Feng Shui lo sconsiglia nella zona notte dal momento che il rischio è scivolare nella malinconia. Per lo meno evitate di tinteggiare tutte le pareti e di scegliere la tonalità più intensa. Meglio quindi optare per l’azzurro Serenity, il colore di tendenza per dipingere casa

Il Feng Shui consiglia poi il rosa, tonalità in grado d’infondere tranquillità e relax (anch’essa glamour secondo Pantone) e perfette per vestire  gli ambienti in stile provenzale o shabby. Ammesse anche le varianti salmone e lilla. Da non sottovalutare anche l’influenza nella sfera sessuale: secondo il Feng Shui la tonalità zuccherosa è portatrice di passione. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.