Cosa fare quando ci si annoia: 10 spunti per la routine di coppia

Elena Bianchi
  • Come rinnovare la routine? Come levare la polvere da una vita di coppia annoiata e ritrovare la gioia di amarsi? Ecco dieci spunti ad hoc.

    Il primo step per rinnovare la routine è fare pulizia nella vita di coppia. © kiuikson/123RF


    Cosa fare quando ci si annoia in due? Pulizia!

    Anche la vita di coppia può ricoprirsi di polvere: prima di rimanere incastrati nelle ragnatele (e rischiare di scivolare in tentazione e tradire) è importante guardarsi negli occhi e fare pulizia, dentro e fuori. L’operazione richiede un po’ di coraggio - è più facile fingere che va tutto bene, che uscire solo di sabato, vedere sempre gli stessi amici, fare l’amore sempre nello stesso modo è quello che vi piace - e grande onestà (da entrambe le parti) ma, una volta avviato, il processo si autoalimenta.

    Ricordatevi, però: prima di cercare delle risposte dal partner fatevi qualche domanda. De tipo: che cosa è diventato schematico e scontato? Che cosa mi manca? Che cosa posso fare per rompere gli schemi e modificare i ruoli di coppia? E nel confrontarvi tenete a mente l’obiettivo: eliminare i rami secchi, non rompere l’albero.

  • La (nuova) routine di coppia

    Contro la noia è importante riscrivere la routine quotidiana. © kzenon/123RF


    Dopo aver fatto pulizia ed eliminato le scorie, ritagliatevi nuovi riti. Nel farlo date retta a un esperto come John Gottman che tra le sue regole per una felice vita di coppia, impone "le cinque ore magiche”, un pacchetto di pochi ma fondamentali minuti da spalmare lungo tutta la settimana: il buongiorno del mattino (2 minuti), le chiacchiere della sera (20 minuti), le coccole giornaliere (cinque minuti), gli stimoli reciproci (altri cinque) e infine due ore filate, tutte per voi, da dedicare a qualcosa che vi piace fare insieme.

  • Combattere la noia? Fare una pazzia!

    Fare una pazzia per riscoprirsi: un antidoto efficace per vincere la noia. © Andrey Kryuchkov/123RF


    Uno dei più efficaci antidoti alla noia è la sorpresa. Ecco perché, il prossimo spunto è: fate qualcosa di pazzo! Stupite voi stessi ancor prima di meravigliare il partner così da ridefinire i ruoli nella coppia, guardarvi con occhi nuovi e diversi e dare un’iniziazione di entusiasmo alla vita a due. Da un lancio con il paracadute a una notte sotto le stelle, in tenda o in un albergo su un albero in stile due cuori e una capanna, passando per una serata folle in discoteca o una caccia al tesoro alla scoperta di nuovi orizzonti, le idee per organizzare sorprese romantiche sono pressoché infinite.

  • Rinnovare il guardaroba (intimo)

    La noia si combatte anche rinnovando il guardaroba intimo. © gorosi/123RF


    Nel rinnovare le abitudini di coppia per cacciare la noia, è importante dedicare attenzione anche al guardaroba intimo così da dare nuova aria anche alla vita sotto le lenzuola. Al bando pigiamoni (di lei) e tutone (di lui), è ora di rinnovare le mise all’insegna di un intimo hot, in grado di accendere nuove fantasie e, ancora una volta, ridefinire i ruoli. Anche in questo caso, il lavoro va fatto un po’ da soli e un po’ in coppia, sempre, però, con l’obiettivo di sorprendere - ancor prima che il partner - se stessi.

  • Contro la noia: indipendenza e contagio

    Il segreto per vincere la noia? Indipendenza e condivisione. © anetlanda/123RF


    Come già sapevano le geishe e come ripete anche l’esperto John Gottman, la coppia che funziona è quella in cui i partner dosano in maniera equilibrata gli spazi per sé e quelli condivisi. Ebbene, per dare nuovi stimoli all’unione un po’ logora, vale la pena considerare l’ipotesi di coltivare un hobby insieme e un altro in maniera indipendente così da creare delle occasioni di unione e di scambio all’insegna del sano contagio vicendevole. Per la serie: una sera si va al corso di tango, la sera dopo lui va a quello di cucina e lei a quello di sommelier e la sera dopo ancora s’imbandisce una cena romantica, si beve un buon vino italiano o francese e poi si danza in soggiorno il più sensuale dei balli.

  • Coppia annoiata? Programmare ma non troppo

    Una fuga romantica, tra programmi e improvvisazione per vincere la noia e ritrovarsi. © maridav/123RF


    Una coppia annoiata ha bisogno non solo di stimoli ma anche di ritrovarsi ecco che allora programmare un week end romantico o una gita fuori porta, un’escursione in bicicletta, una fuga al mare o una in montagna, crea l’occasione perfetta per trascorrere del tempo insieme senza rischiare d’inciampare nella routine. Ecco perché, va bene prenotare ma non bisogna esagerare: lasciate un ampio margine all'improvvisazione dell'ultimo minuto. Come sempre, l’imperativo è sorprendervi. 

  • Routine di coppia (in settimana) 

    La routine di coppia combatte la noia alternando serate in casa davanti alla tv a serate fuori alla ricerca di stimoli sociali e culturali. © Diego Cervo/123RF


    Nel combattere la noia che ha attanagliato la vita di coppia è importante contemplare anche la quotidianità. Tradotto: le ragnatele si spazzano via non solo facendo una pazzia ma anche ridefinendo i confini della vita ordinaria. Delle serate infrasettimanali, anzitutto. A quelle sul divano, davanti alla tv - e qui si potrebbe aprire il capitolo serie tv, film da vedere (e quali) ma lasciamo a voi la gestione del telecomando -, cercate di alternare una serata di chiacchiere, un’altra sensuale, magari allestendo un bagno caldo, un’altra con gli amici, un’altra a cena fuori e chi più ne ha, ne metta. Condite il tutto con qualche evento speciale: da un concerto, a uno spettacolo a teatro, anche gli stimoli culturali sono ottimi antidoti alla noia. 

  • Cosa fare quando ci si annoia? Sexting!

    Fare sexting per combattere la noia e ridefinire il proprio ruolo nella coppia. © georgerudy/123RF


    Se separare amore e lavoro è una delle cose da fare in coppia per allontanare la noia, fare sexting (naturalmente con il proprio partner) è l’unica eccezione in cui l’uso del cellulare non è solo ammesso ma anche consigliato. Scattarsi e inviarsi foto piccanti, condividere scorci proibiti durante il giorno diventa infatti l’occasione per accendere un nuovo erotismo e proporre una nuova versione di sé. L’importante è mettere via il cellulare quando si sta insieme, altrimenti si rischia di cadere dalla padella nella brace.

  • Noia a letto? Sperimentare, giocare, osare

    La noia a letto si combatte anche cambiano location dove fare l'amore. © georgerudy/123RF


    Per combattere la noia a letto, si inizia dalle piccole cose - lasciando spazio ai preliminari, cambiando posizioni nel fare l’amore, sperimentando location alternative, magari ispirandosi ai consigli di Tracey Cox - per poi lasciarsi andare, guidati dalle ispirazioni: dai giochi di ruolo ai sex toys, dagli esperimento di sesso tantrico fino alle ardite orge di lusso, le trasgressioni sessuali di coppia soddisfano tutti i gusti.


    Test: Scopri se sei una professionista dei preliminari

  • Una giornata a letto: al bando la noia

    Trascorrere una giornata a letto è un ottimo antidoto per spezzare la routine e condirla d'intimità. © Dmitriy Shironosov/123RF


    Una piccola grande rivoluzione di coppia non può negarsi un’intera giornata a letto, alla ricerca dell’intimità perduta e alla scoperta di quella (ri)trovata. Che sia nel giaciglio di casa o in quello di un albergo, l’importante è concedersela per spezzare la routine all'insegna della (costruttiva, ma solo in questo caso) pigrizia. S’inizia con una colazione a letto e poi ci si abbandona ai sensi. Non è necessario fare l’amore, è però fondamentale amarsi. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.